Arte e Spiritualità

L’Arte si manifesta concretamente quale strumento di risveglio della consapevolezza. Il legame tra Arte e Natura nasce ,sin dagli albori della creazione, dall’interpretazione, da parte dell’Uomo , dell’ambiente che lo circonda, facendo riferimento a quel linguaggio , indispensabile per rendere immortale Il rapporto primordiale tra Essere umano e Natura. Arte intesa come evoluzione storica del tentativo umano di interpretare il mondo, esistente già da prima dell’invenzione della scrittura, testimonianza tangibile ed emozionante della nostra epopea sulla terra, passando dai graffiti delle caverne, ai geroglifici egiziani, dal simbolismo della pittura e scultura medievale, alla perfezione nei paesaggi dei grandi maestri dell’ impressionismo per arrivare nel diciannovesimo secolo all’interpretazione della Natura come luogo e Cornice , che evoca emozioni , suggestioni e stati d’animo. L’Arte in questo senso ha una funzione trascendente; la sua creativita’ si fonda su di un sublime scopo teologico: la meditazione, finalizzata alla riscoperta di Se’ e della propria relazione con il Divino. L’opera d’arte nasce dalla meditazione ed induce alla meditazione, al fine di rendere possibile – all’artista e allo spettatore – il guado da una sponda all’altra, da un livello di coscienza ad un altro ancora superiore, dalla percezione della forma alla percezione dell’essenza, oltre il gioco di apparenze dell’esperienza meramente sensoriale ed estetica. L’Arte, dunque, come strumento di riflessione, di crescita, di auto-superamento per la realizzazione di una nuova ‘’Coscienza ecologica’’ planetaria.

Please Sign In or Create an account

Please Sign In or Create an account